Organizzazione: Bullet Journal il future log, la vista mensile e la vista giornaliera

Dopo aver scelto il quaderno che più preferiamo, ideato i simboli  che ci sembrano più adatti a noi e aver lasciato qualche pagina per l’indice, il passo successivo sono i future log.

Questa sezione ci consente di effettuare una pianificazione a lungo termine. Poiché la caratteristica principale del Bullet è il suo divenire, non potremo mai sapere in anticipo su che pagina andrà il mese di marzo. In questo modo il problema non si pone. Nel metodo originale per compilare il nostro future log basterà dividere una pagina in due parti,ognuna da dedicare ad un mese , e in questo spazio scrivere gli impegni che abbiamo già programmato, le vacanze, i compleanni e così via.

Ecco alcuni esempi:

20160202_173637                  20160202_173624

In questo modo andremo a scrivere tutti i mesi dell’anno e in questo spazio li andemo a pianificare.

Il “livello” successivo della pianificazione è la vista mensile. Questa andrà  compilata il giorno prima che il mese inizi. In questa visione abbiamo la possibilità di effettuare una pianificazione del mese più dettagliata e a breve termine. Nel metodo standard per questa sezione useremo due pagine.

Una su  cui segnare tutti i giorni del mese e l’altra per inserire i To do o obiettivi che vorremmo svolgere in quel mese, ma che non hanno ancora una data stabilita.1454432336014-1737648290

Ovviamente ogni pagina sara numerata ed il titolo, in questo caso basta usare il nome del mese, verrà inserito nell’indice.

Per concludere la sezione dedicata al planning, parleremo della visione girnaliera.

Come si è intravisto nella spiegazione dei simboli molto semplicemente per pianificare la nostra giornata non andremo a far altro che a segnare, nella prima pagina bianca immediatamente disponibile, la data e di seguito la lista di cose che dobbiamo fare, ricordare, acquistare e chi più ne ha più ne metta. .. 1454432746954-1573110407

Come si nota dalla foto a seconda della quantità di cose che andremo a scrivere, un solo giorno può occupare più o meno spazio. A differenza dell’agenda, dove il tuo giorno è chiuso in quella pagina e se hai altro da scrivere devi ricorrere a post it o altro, nel Bullet hai tutto lo spazio che vuoi se hai tanto da scrivere, ma puoi usare anche solo un rigo se è quello che ti serve.

Nel metodo classico non esiste la visione settimanale, ma molte persone tendono ad includerla nel proprio Bullet. Magari per pianificare il menù settimanale o altro. Per i layout direi che pinterest è una miniera d’oro.

Spero che anche questo post vi sia piaciuto.

Alla prossima 🙂

Annunci

5 thoughts on “Organizzazione: Bullet Journal il future log, la vista mensile e la vista giornaliera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...