My bullet journal: nuovo stile

 

Marzo è iniziato e io ho inaugurato il mio nuovo bullet journal.

In questo post vorrei mostrarvelo con  alcune novità che ho inserito all’interno.

Iniziamo con la classica legenda dei miei simboli e con il future log.

Le keys non sono cambiate e le ho inserite sempre nella prima pagina.

Per il future log ho scelto il formato standard dividendo la pagina in tre spazzi uguali per inserirci i vari mesi. Qualche doodle di riempimento e una poesia cinese per chiudere e decorare un po’ la sezione.

Continuando c’è la mia visione mensile che finalmente è entrata tutta in una pagina!

DSC_0145

Come si vede dalla foto ho iniziato a colorare un quadratino in alto di arancione, in questo caso, e questo quadratino lo colorerò per ogni giorno di marzo sempre dello stesso colore e sempre alla stessa altezza. Lo scopo è quello di creare una sorta di indice colorato, per accedere più velocemente ai vari mesi.

DSC_0146

Una novità di questo mese è il “Registro mensile delle abitudini”. Si tratta di uno schema con il quale abbiamo la possibilità di tenere traccia di tutte quelle attività per le quale ci interessa monitorare il tempo dedicato in certo periodo di tempo. In questo caso  non andrò a far altro che a colorare la casellina corrispondente al giorno in cui mi dedicherò ad una certa attività.

2016-02-29_21.20.53Andando avanti ho inserito una pagina, per così dire, mista. L’ho dedicata a due collection differenti: quella dei to do, nuovi o che non sono stati ancora programmati, e quella dei Vari ed eventuali. Come si vede nella foto ho inserito un’informazione che nel mio bullet non ha una sezione tutta sua, ma in questo modo è pur sempre messa in evidenza.

Andando avanti ho inserito la visione settimanale (nel metodo standard non è prevista). La visione è su due pagine e come si vede la prima pagina è divisa in due per dedicare uno spazio alla mia vita quotidiana ed uno alla programmazione dei post per il blog.DSC_0149

Nella seconda pagina ho inserito un piccolo riquadro da dedicare ai to do settimanali, uno per il menù settimanale e l’ultimo per la lista.

Questa sezione è in prova (come un po’ tutto il setup) e non si escludono miglioramenti e modifiche.

2016-02-29_21.17.43

 

Un’altra bella novità è il Calendex. La sua funzione è la stessa dei Future Log. Ho deciso di inserirlo per curiosità, ma la soluzione dell’anno intero su  due pagine, mi è piaciuto molto.

Se vi interessa approfondire l’argomento ne parliamo in un post dedicato.

DSC_0151

Per quanto riguarda la visione giornaliera, ho deciso di impostarla in questo modo. Inserisco una banda con le ore, la sua funzione è la stessa del più famosi cronodex e spiraldex. Mi aiuta anche a dividere i vari giorni che riesco ad inserire in una pagina. Come per il vecchio quaderno inserisco le previsioni del tempo, non hanno una vera utilità, ma a me sembrano troppo carini! La griglia in azzurro mi aiuta con l’acqua, non so voi , ma io bevo pochissimo e il pensiero di colorare i quadratini mi porta a bere un po’ di più.

DSC_0152L’ultima novità che vi mostro è il resoconto del mese, in questa pagina ho intenzione di inserire gli eventi più significativi del periodo.

Spero che il mio nuovo bullet journal vi sia piaciuto e che il post sia stato interessante.

Alla prossima 🙂

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...